Home Idee Cose Che Mi Ispirano – Aprile

Cose Che Mi Ispirano – Aprile

23 aprile 2018

Ho deciso di creare questa nuova “rubrica” per aggiornarvi sulle mie fonti di ispirazione mensili. Mi capita spesso di scoprire articoli sul mondo dell’Interior Design o nuovi prodotti che catturano la mia attenzione e spesso anche il mio cuore. In questi casi mi piace condividere il mio entusiasmo, sperando che qualcuno possa apprezzare allo stesso modo queste novità e magari consigliarne altre. Così ho pensato di pubblicare ogni mese un post in cui mostrarvi quello che, scoperto casualmente , mi ha ispirata.

  1. Le Icone del Design di CasaFacile

via CasaFacile

Questo mese, come ogni mese, ho acquistato il numero di CasaFacile e ho avuto una bella sorpresa! In allegato c’era un piccolo fascicolo speciale sulle icone del design, che ho apprezzato davvero molto. Perfetto per gli amanti del design, offre un panorama dei più grandi artisti, architetti e designer della storia. Ogni articolo mostra lo stile, le creazioni e le abitazioni di alcuni dei più ammirati progettisti di sempre. Io che adoro il design scandinavo mi sono soffermata con piacere sulle pagine dedicate a Finn Juhl e Alvaro Aalto, nelle quali si trovano anche le immagini delle loro creazioni più famose. Sparse tra le pagine ci sono anche alcune citazioni che rispecchiano la personalità dei soggetti e fanno riflettere sul significato del design e della bellezza. Ve lo consiglio!

2. Noah

via Noah

Qualche settimana fa, mentre ero alla ricerca di uno shampoo naturale e delicato, mi è caduto l’occhio sui prodotti Noah. Li conoscete? Personalmente, adoro i packaging curati e minimali e questa bottiglietta bianca era proprio un piacere per gli occhi. Può sembrare una cosa superficiale, ma comprare prodotti di bell’aspetto mi fa sentire un po’ più felice. Ho cercato poi qualche informazione sui loro prodotti di bellezza e ho scoperto che la linea è italiana e utilizza ingredienti green, oli essenziali puri e aromi naturali nel rispetto dell’ambiente e della cura del corpo. Nient’altro da aggiungere, mi fanno impazzire.

3. Mini-appartamento vittoriano a Londra

Ho letto un articolo su Remodelista, che mostra la ristrutturazione ad opera dello studio 1934 di un piccolo appartamento vittoriano nella zona di Hackney, Londra. Sono rimasta sorpresa dalla semplicità curata che rende quest’abitazione meravigliosa ed accogliente. Forse sarete già a conoscenza della mia passione per la tonalità verde salvia e considerando la scelta dei colori, questo appartamento per me è davvero un sogno. L’abbinamento con il legno chiaro poi è un dettaglio che la rende davvero perfetta. (Adoro i pomelli tondi in legno della cucina!). Essenzialità sembra essere la parola chiave per descrivere questo gioiellino, che esprime tutta la sua personalità attraverso soluzioni curate nel minimo dettaglio.

Guardando queste foto ho ritrovato una soluzione molto interessante per lo stendibiancheria, che avevo già scoperto in una casa irlandese anni fa. La struttura in legno nella foto a destra è uno stendipanni da interni che si muove con un sistema di carrucole. Idea interessante, specialmente per i mesi invernali, nei quali non sempre è possibile stendere all’aria aperta. Leggete l’articolo, perché ne vale davvero la pena!

Foto di Ruby Woodhouse via Remodelista 

4. Edizione Limitata Green Me di Kiko 

via Kiko

Sempre per rimanere in tema green, un’altra bella scoperta casuale è stata quella della nuova collezione Green Me di Kiko. Questa linea di prodotti per il make-up segue una filosofia eco-friendly e sono stati utilizzati ingredienti naturali sia per i prodotti che per il packaging: carta riciclata, legno e plastica riciclabile. Il verde salvia è ormai un’ossessione, per cui non potevo fare a meno di proporvi BB cream e mascara intonati! Vi piacciono?

Articoli correlati

Lascia un commento