Home Idee Cose Che Mi Ispirano • Agosto

Cose Che Mi Ispirano • Agosto

31 agosto 2018

Ho dovuto rispolverare la tastiera per tornare a scrivere qui sul blog, perché è passato un bel po’ di tempo dall’ultimo post pubblicato. Gli ultimi mesi sono stati pieni di tensione, di impegni, di pensieri e di studio, per cui ho dovuto accantonare il mio spazio online per dedicarmi a tempo pieno alle richieste della vita universitaria. Ma proprio stasera, nel bel mezzo della sessione estiva, mi è venuta voglia di riprendere in mano gli articoli e di ritagliarmi una serata per raccontarvi cosa mi ha ispirato nel corso di questa caldissima estate.

  1. The World’s Most Extraordinary Homes

Il mio entusiasmo per questa serie risale ormai all’inizio dell’estate, ma vi consiglio assolutamente di guardarla, magari nelle sere autunnali in cui non avete voglia di uscire. Tempo fa ho ceduto alla tentazione dei documentari Netflix, ho provato a guardarne uno e non mi sono più fermata. In questa meravigliosa serie di produzione inglese l’architetto Piers Taylor e l’attrice Caroline Quentin vanno alla scoperta di abitazioni dall’architettura stravagante costruite spesso in località nemmeno immaginabili. Le mini-serie sono divise per tipologia di ambiente (costa, montagna, underground..) e l’accento inglese (mi raccomando, guardatelo in lingua originale!) dei due presentatori è semplicemente irresistibile: vi assicuro che a fine puntata avrete il sorriso stampato sulle labbra.

Foto: Loveproperty

2. Clipper Teas

Lo ammetto, sono una di quelle persone che cade malamente nella strategia del packaging d’effetto e al supermercato si ritrova nel carrello tanti prodotti spesso inutili, ma dalla confezione bellissima. Questo mi è successo anche con i “Clipper Teas”, che oltre a presentarsi in un’ adorabile scatolina di cartone, sono davvero davvero buonissimi. I fondatori di questo brand seguono la filosofia del “It’s what’s on the inside that counts” e credo che siano riusciti molto bene a mettere in risalto l’importanza della qualità. Quello che mi ha davvero fatta innamorare di questo marchio sono le confezioni dai disegni botanici, le trovo semplicemente invitanti. In previsione delle fredde serate autunnali, vi consiglio di provare uno di questi tè magari davanti ad un buon libro o accoccolati sotto una calda coperta di lana.

Foto: Clipper Teas

3. Piatti in maiolica di Maisons du Monde

In estate adoro cenare all’aperto, mi piace godermi la luce fino all’ultimo momento e mi piace farlo davanti ad una tavola curata nei minimi dettagli. Maisons du Monde quest’anno ha proposto dei meravigliosi piatti in maiolica sui toni dell’azzurro, perfetti per il periodo estivo. Questi colori rilassanti uniti alla lucentezza della ceramica smaltata rendono la tavola un vero piacere per gli occhi.

Foto: MaisonsduMonde

4. I Love Maiolica di Dolce & Gabbana

Premetto che adoro le maioliche, specialmente se usate per decorare il bagno o la cucina di una casa al mare. Mi piacciono perché mi ricordano il mare, le vacanze e l’estate. In questo caso non si tratta di ceramica vera e propria, ma mi sono innamorata della nuova collezione di Dolce & Gabbana “I love Maiolica”. Chiunque mi conosca abbastanza bene potrebbe non crederci, dato che per quanto riguarda l’abbigliamento la mia palette di solito spazia dal nero ai toni del grigio. Sarà per la stagione o per un’inaspettata ventata di stravaganza, ma a me questo pattern piace da morire e lo trovo un’idea davvero brillante.

Foto: Dolce&Gabbana

Articoli correlati

Lascia un commento